Support

Home Prodotti Download Novità Pagina Ordini Supporto

Le Transazioni - Guida Utente iCash v6 | Gestione Finanze Personali

Le Transazioni - Guida Utente iCash v6

Gestione Finanze Personali

Compatible with MS Windows Compatible with MacOS

7.- Le Transazioni

Le transazioni sono lo strumento con cui iCash movimenta il denaro e prevedono ogni possibile tipo operazione monetaria. La scheda transazioni visualizza solo tutte le operazioni di un dato mese, inizialmente quello corrente. Si possono con facilità consultare quelle di mesi ed anni diversi o usando le frecce precedente o successivo oppure il menu a comparsa per il mese ed anno.

Screenshot

Una transazione è composta dal Giorno della transazione, il Tipo di transazione, un Conto di Origine, uno di Destinazione, l'Importo ed un Commento (facoltativo):

Giorno: il giorno del mese ed anno selezionato (dati necessari) in cui è avvenuta la transazione.

Tipo di Transazione: Indicazione del tipo di transazione. Questa informazione può essere usata per svolgere interrogazioni. (facoltativo)

Conto di origine: Conto dal quale proviene il denaro. (Obbligatorio)
Conto di Destinazione: Conto nel quale viene indirizzato il denaro, ovvero come viene speso il denaro. (Obbligatorio)

Importo: La cifra movimentata. (facoltativo)

Commento: Commento per ciascuna transazione. (facoltativo)

Alle transazione possono essere correlate anche informazioni addizionali, a seconda delle tue esigenze:

Beneficiario/Emittente: Il nome del Beneficiario o Emittente della transazione - Questo dato è legato al menu a comparsa sulla destra del campo, per consentirti di selezionare emittente già inseriti o di aggiungerne di nuovi.

Progetto: è un'etichetta per ti aiuta a contrassegnare transazioni collegate fra loro e svolgere ricerche usando l'etichetta stessa. Ad esempio, potresti contrassegnare un gruppo di transazioni come 'Manutenzione Auto' ed usare il pannello di ricerca per visualizzarle tutte.

Cambio: Nel caso tu stia trasferendo denaro usando diverse valute. Il primo campo puoi inserire il valore di cambio tra i valori di Origine e di Destinazione. Il secondo tasso è per impostare il valore di cambio tra il conto di Origine e il valore di default. iCash ha sempre bisogno del valore di cambio tra il valore della transazione e quello di default per poter mostrare i totali calcolati delle categorie e dei tipi.

Conto di Origine Conto di Destinazione Tasso 1 Tasso 2
Default Default - -
USD Default da USD a default -
Default USD da Default a USD -
USD CAD da USD a CAD da USD a default
CAD USD da CAD a USD da CAD a default


Fattura: Numero di fattura relativa alla transazione.

Tasse: Le tasse applicate al movimento. Questo dato è legato al menu a comparsa sulla destra, per poter selezionare il tipo di tassa.

Numero (di Tracking): Un numero personalizzare per legare una transazione alla sua relativa documentazione.

Il genere di transazione può essere individuato dall'icona che lo precede:

Screenshot Spesa o pagamento debito
Screenshot Entrata
Screenshot Trasferimento tra voci di banche e rimborsi
Screenshot Ogni altro movimento

I nomi del tipo di transazioni non possono essere modificati, ma comunque puoi scrivere i primi caratteri di un tipo di transazione per selezionarla ed aggiungervi dati personalizzati, come ad esempio in numero di assegno, numero di ricevuta o qualsiasi altro dato vi sia utile. Il nome dell'effettivo tipo di transazione è riportato sotto il campo tipo.

Screenshot

Il menu a comparsa del campo Conto Origine riporta i conti Banca e di entrata mentre quello del campo di Destinazione riporta tutti i conti, iniziando con quelli di entrata. In entrambi sono solo riportati quelli che avete stabilito di voler vedere (selezionati nella scheda conti), per visualizzare tutti i conti selezionare la voce ‘Mostra tutti i campi’. Una volta scelta la voce di conto sarà visualizzato, sopra il campo, il saldo corrente.

Screenshot

Aggiungere una transazione è davvero semplicissimo, basta inserire i dati della transazione usando i comandi disponibili e fare clic sul pulsante Aggiungi. Ad ogni modo, una transazione non può avere il medesimo conto di Origine e di Destinazione. Ricorda che compilando solo i campi origine e destinazione attiverà l'auto-completamento della transazione, ovvero tutti gli altri campi verranno compilati automaticamente usando i dati usati nell'ultima transazione dello stesso tipo (puoi disattivare l'autocompletamento delle transazioni dalle Preferenze, se lo ritieni necessario). Puoi cancellare i campi di inserimento dati delle transazioni in qualsiasi momento usando il comando Cancella dal menu Composizione.

Modificare un transazione: basta selezionarla nell'elenco transizioni, modificare i dati voluti mediante i comandi della sezione transazioni, e fare clic il pulsante Sostituisci. Ricorda che dovrai confermare la modifica attuata alla transazione riconciliata.

Cancellare una transazione: selezionarla nell'elenco traslazioni, modificare i dati voluti e fai clic il pulsante Cancella. Una transazione riconciliata non può essere cancellata.

Raggruppare delle transazioni: iCash offre la possibilità di raggruppare delle transazioni. Seleziona dalla lista quelle da raggruppare, purché abbiano almeno un conto in comune, ed usa il comando Raggruppa del menu Transazione o del menu contestuale. Per togliere un raggruppamento usa invece il comando Separa. I movimenti raggruppati sono mostrati in una sola voce espandibile. Per espandere, e successivamente contrarre, usa il simbolo '>' nelle prima colonna. Questo renderà la vostra vita più facile quando riscontrate nel rendiconto della vostra banca dei movimenti compositi:

Selezionare, come illustrato, le transazioni correlate e scegliere il comando Raggruppa nel menu contestuale.

Screenshot

Le transazioni raggruppate saranno mostrate in una sola voce che sintetizza l'intero gruppo.

Screenshot

E' possibile vedere le voci raggruppate usando il triangolo di apertura.

Screenshot

Inserire commenti: è possibile usare la finestra Commenti per creare un insieme di commenti da usare nelle transazioni. Nei commenti si possono inserire dei codici che saranno sostituiti con i dati corrispondenti. I codici utilizzabili sono: 'Anno', 'Mese', 'Giorno', 'Data breve', 'Data lunga', 'ID#'. Per esempio il codice ‘Rata di [Mese]’ sarà, ad Aprile, sostituito con Rata di Aprile. Il codice 'ID#' identifica il numero di transazione.

Screenshot

Transazioni con specifica: iCash permette di aggiungere ad una transazione diversi dati. Per farlo è sufficiente un doppio clic su una transazione in elenco; si aprirà una finestra dove è possibile inserire le specifiche o le note per la transazione. Include anche l'editor delle transazioni.

Screenshot

Duplicare e spostare le transazioni: Le transazioni possono essere duplicate o spostate con estrema facilità. Per duplicazione si intende l'uso di una transazione esistente per utilizzare la maggior parte dei dati in questa contenuti. Lo spostamento prevede le stesse operazioni, ma inoltre sposta la transazione in un'altra data. Per duplicare o spostare una transazione basta selezionarla dal pannello Transazioni oppure Consultazioni, e fare o Control-Clic per accedere al menu contestuale, oppure selezionare i comandi 'Duplica...' oppure 'Trasferisci a...' nel menu principale

Screenshot

Verrà aperta una finestra con un calendario nella quale si può scegliere il giorno di destinazione per il movimento da duplicare o spostare. Fai clic su 'Stesso(i) giorno(i)' per mantenere la transazione originaria, oppure su 'Altro…' per impostare un giorno specifico. Con le frecce ed i meno posti nella zona superiore si può cambiare mese ed anno. Quando sarai pronto, fai clic sul pulsante Duplica o Trasferisci.

Screenshot

Puoi esaminare l'elenco delle transazioni memorizzate aprendo la finestra Preferiti (selezionare 'Preferiti…' nel menu Transazioni, o tramite il menu contestuale), mentre con il menu a comparsa Mostra puoi scegliere se vedere quelle di un determinato tipo o tutte. Per usare una transazione, selezionala e fai clic su 'Seleziona', oppure, più rapidamente, esegui un doppio clic su essa; fatto ciò, la finestra si chiuderà ed i dati in essa contenuti saranno inseriti nei campi di inserimento della scheda delle transazioni.

Screenshot

Un movimento preferito può essere modificato, per meglio adattarlo ad un uso ripetitivo, oppure cancellato ed anche creato ex novo: seleziona il movimento e fai clic sul pulsante 'Modifica...'.

Screenshot

Aggiungere e modificare contatti: iCash comprende un database di 'Contatti' che possono essere usati quali destinatari di pagamenti o pagatori delle nostre entrate. I contatti sono creati automaticamente quando li si usa, per la prima volta. Si possono modificare o aggiungere nominativi utilizzando la finestra Contatti che può essere aperta sia dal menu del campo Beneficiario/Emittente o con comando, da menu, Transazione | Contatti.

Screenshot

La finestra Contatti contiene i dati da usare nel campo Beneficiario/Emittente, questi possono essere, facoltativamente, catalogati come 'Personale', 'Clienti', 'Fornitori', 'Impiegati', 'Datori di lavoro' e 'Servizi' ; il solo campo nome è obbligatorio. Un nominativo non può esserle cancellato se già usato in qualche movimento.

Screenshot




Stan Busk Stan Busk
May 4, 2021






Recent questions from our iCash users
  How to import a Bank statement into iCash YouTube Video
  I have bought a new computer, how do I transfer the license? YouTube Video
  Ha desaparecido mi contabilidad de iCash Screenshot
  The Bank accounts are missing from the list Screenshot
  I created all my transactions with the wrong year Screenshot
  iCash on MacOS 10.15 Screenshot
  How to transfer iCash account data to a new computer Screenshot
  A column has disappeared in the Account Manager Screenshot
  How can I update an asset value Screenshot
  iCash file size grew up over 120 Mb Screenshot
  Cambiar de macOS a Windows
  Desactualizado 32 bits a 64 bits
  Importing accounting data from Quicken
  Error cargando iCash
  Creating submaps

  [Valid RSS]  Subscribe to Maxprog's Knowledge Base

iCash è un software pensato per tenere sotto controllo le tue finanze personali, tenendo traccia per te delle entrate, spese, crediti, debiti e transazioni bancarie. Facile da usare, creando i conti di cui hai bisogno e puoi spostare le operazioni fra questi! Non devi neanche avere conoscenze di contabilità o preoccupartene! Le tue finanze dipendono in gran parte d una buona organizzazione che ti lascia capire qual'è la fonte delle tue entrate e dove i soldi vengono spesi.

iCash è uno strumento facile da usare, ricco di comandi, e multifunzione Gestore delle Finanze personali per macOS e Windows, realizzato per aiutarti a controllare ogni tipo di transazione monetaria.

iCash può servire dai piccoli bisogni di contabilità, sia per uso privato, o per piccole società, associazioni, liberi professionisti, imprenditori, o semplicemente per essere usato a casa, tenendo traccia delle entrate, spese e transazioni Bancarie in poco tempo.

Con pochi clic potrai creare i tuoi conti e creare le transazioni in pochi minuti. iCash è versatile e facile da usare. Per questo motivo non usa il principio della partita doppia, rendendo la cosa molto più facile a chi ha poche o nessuna conoscenza di contabilità.

Crea i conti in modo semplice, con tutte le tue spese, entrate, Banche... e puoi da subito gestire i tuoi soldi tra di questi! iCash ti consentirà anche di determinare la fonte delle tue entrate e delle uscite.

Tutti i conti sono ben organizzati in base alle categorie definite dall'utente e tipi predefiniti, in modo che i rapporti possano essere dettagliati per includere tutte le registrazioni o solo quelle che incontrano specifici criteri.

iCash consente anche di avere tanti documenti di gestione del denaro quanti se ne desiderano, così da poter gestire quasi tutto per i Club, associazioni, casa, e così via, allo stesso tempo.

▾ Last videos, Online events and Q&A Sessions ▾
   Currency  49.99
34.99   
 

▾ Last customer reviews ▾

🔐 Site secured by Comodo SSL
🟢 UptimeRobot - Site Loaded properly